Torna alla Home
Ti trovi in: Home  »  Tecnica agronomica
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Tecnica agronomica

clicca per la presentazione

Tecnica agronomica conservativa
L'agricoltura conservativa o sostenibile, si prefigge l'obiettivo di coltivare in modo efficiente e produttivo preservando e migliorando l'ambiente e le comunità locali.

Il concetto di agricoltura sostenibile prevede il minimo impiego possibile di elementi estranei quali fertilizzanti e pesticidi pur continuando a produrre raccolti con una resa elevata e una buona qualità; il tutto facendo in modo che gli eventuali effetti nocivi sull'ambiente siano minimizzati.

Oggi siamo certi che l'agricoltura intensiva adotta una tecnologia di coltivazione "sofisticata" la cui applicabilità, in un regime di controllo dei costi di produzione, risulta molto onerosa e quindi economicamente poco conveniente per l'agricoltore.

Si tratta più precisamente del fatto che le condizioni dei suoli sottoposti a colture intensive sono ormai talmente compromesse che per poter produrre nel modo più compatibile possibile bisogna passare attraverso un'azione di rigenerazione dei suoli.

Pertanto la soluzione del problema fitosanitario e/o produttivo la si dovrà ricercare nel ripristino dell'equilibrio perduto, l'equilibrio fra pianta e sistema ambientale circostante.

Tra i fattori che influenzano in modo significativo la biodiversità del sistema agronomico, il biota microbico (batterio) riveste un ruolo fondamentale, nella stimolazione dell'autodifesa delle piante compromessa dall'impatto degli stress ambientali e tecnologici, agendo attivamente nella messa a disposizione dei nutrienti, sulla decomposizione della sostanza organica e sul controllo biologico.

Tecnologia EM
EM® è un acronimo coniato dal suo scopritore Dr. Teruo Higa, mircrobiologo giapponese, consistente nelle iniziali di Effective Microorganisms che descrive una particolare miscela di microrganismi, capace di influenzare positivamente ogni ambiente microbico, rigenerandolo.

La miscela è formata da tre gruppi fondamentali di microrganismi benefici aerobici e anaerobici, non modificati geneticamente, esenti da qualsiasi effetto collaterale, così come dimostrato nel corso degli anni dalla loro scoperta: batteri lattici, batteri della fotosintesi e lieviti.

L'effetto degli EM
Gli EM nell'agricoltura non solo rafforzano la crescita e la difesa delle piante, ma
riducono anche la presenza di infestanti, aumentano la resa e la qualità, contrastano
la putrescenza e la formazione di fanghi, fermano i cattivi odori, migliorano il clima
nella stalla, la salute degli animali, ecc.

Essi convivono in una coltura fluida e si integrano nella loro attività, vivendo in simbiosi tra loro. Il controllo della rigenerazione e della degenerazione è tutto nelle mani di queste minuscole creature, che riescono a irrobustire e indirizzare positivamente l'ambiente microbico già esistente, in modo tale da poter sviluppare i vari processi e cambiamenti positivi.

La EM Technology lavora in due modi :
1. attraverso una competizione che esclude i germi patogeni
2. attraverso la produzione di sostanze benefiche che promuovono la salute ambientale, come acidi organici,acidi umici, aminoacidi, antiossidanti ed ormoni.
La combinazione di batteri lattici, lieviti e batteri fotosintesi, diventa una piattaforma che crea un suolo pieno di salute.
L'aggregazione del suolo aumentera' velocemente.

I benifici ottenibili con le applicazioni di EM Technology:

• Un piu alto vigore delle piante
• Una migliorata salute delle piante
• Un aumento della qualita' e quantita dei frutti
• Un aumento delle loro dimensioni
• Una prolungata eta' di vita
• Una minore necessita' d'uso di prodotti chimici ( obiettivo eliminare )
• Una maggior resistenza contro le malattie
• Un maggior guadagno economico via, via che i costi dei trattamenti diminuiscono

Le applicazioni dei prodotti EM di distinguono in tre tipologie di trattamento, quello fogliare, la diretta applicazione al suolo, e quello di utilizzare compost fermentato con EM.

Lama Michel - Operazione di sollevamento del terreno con ripuntatore a penetrazione laterale e rullatura


Sovescio di Leguminose

Preparazione dei bancali ...leggi di piu'....di coltivazione in autunno con semina di fav